(circa 400 km.4ore)

Di buon mattino salta in macchina e lasciati alle spalle Anchorage dirigendoti verso nord sulla Glenn Highway. In meno di mezzora raggiungerai alcuni interessanti siti fra cui scegliere la sosta del mattino: le cascate Thunderbird (che prevedono un trekking di 3-4 km), e il villaggio di Eklutna, dove scoprire la cultura dei nativi.

Con pochi minuti di strada in più, attraverserai i fiumi Knik e Matanuska, che si uniscono proprio qui.

Consiglio una sosta a poco più di metà strada a Talkeetna, una caratteristica cittadina famosa soprattutto per aver avuto come sindaco… un gatto! Con 900 abitanti, ha praticamente più animali che abitanti e si trova sul finale di una strada senza sfondo che si dirama dalla statale, incastonata nel punto in cui il fiume Talkeetna si immette nel Susitna. Se arrivi qui affamato, fermati al West Rib Pub & Grill ed assaggia uno dei tipici hamburger di bue muschiato! Se hai più tempo, puoi prenotare un tour sull’Hurricane Turn: un treno che fa la spola fra la cittadina e la suggestiva gola di Hurricane Gulch, passando su un ponte decisamente inadatto a chi soffre di vertigini.

<—-Torna all’elenco